Interfaccia seriale per microcontrollori PIC (solo ricezione)

Il circuito basato sul MAX232 ( http://www.eeng.biz/rs232.htm ) e' molto comodo, ma a volte l'interfacciamento e' ancora piu' semplice. Quando il microcontrollore deve solo ricevere dati dal computer (e non inviarli) bastano un transistor e due resistori. Il transistor scelto e' un MOSFET BS170 che agisce da switch e converte i segnali RS-232 in segnali TTL. Inoltre effettua un'inversione logica del segnale, come il MAX232.

Un esempio: il circuito raffigurato puo'ricevere dati dalla porta seriale attraverso il pin RA1. Ciascun byte ricevuto viene visualizzato in forma binaria da 8 LED. Piu' precisamente viene visualizzato il codice ASCII: ad esempio il carattere 'a' corrisponde al codice decimale 97 e pertanto si accenderanno tre LED (97 = 64 + 32 + 1 = 2^6 + 2^5 + 2^0).

I componenti che formano l'interfacciamento tra il PIC e la porta seriale del computer sono: sono  Q1 (BS170), R9 (2700 ohm), R10 (100 ohm), R11 (100k ohm).
Questo circuito sfrutta l'oscillatore interno del PIC16F628A, eliminado cosi' il quarzo e due condensatori.

 

 

 


Nel configurare il terminale seriale si deve impostare: baud rate = 4800, data bits = 8, parity = none, stop bits = 1, flow control = none.
Codice C per realizzare un 'Monitor Seriale' >> RS232Monitor.c

 

 

 

 
 

 

Si declina ogni responsabilita' per errori ed inesattezze contenute in questa documentazione e per danni di qualsiasi natura derivanti dall'uso dei circuiti e dei programmi descritti. Nomi e marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.